Come si può controllare WhatsApp dei figli?

come controllare whatsapp ai figli gratis

WhatsApp è un’app di messaggistica che, ad oggi, possiede più di 1 miliardo di utenti adolescenti, non sorprende quindi che i genitori vogliano capire come controllare WhatsApp dei figli, per tutelarli dai pericoli. I bambini possono essere soggetti a numerosi pericoli. Basti pensare che, secondo i dati Istat, ogni secondo bambino (50%) ha sofferto di bullismo. Molti adolescenti diventano anche vittime di cyberbullismo, sextortion, e predatori su Internet. Continua a leggere per scoprire cosa possono fare i genitori per proteggere i propri figli da questi pericoli.

Può WhatsApp essere pericoloso per i bambini?


Molti genitori si chiedono come fare per tenere d’occhio WhatsApp dei figli senza spendere, anche se è un modo fantastico per comunicare, ha anche i suoi rischi: come il cyberbullismo, vedere cose non adatte, diventare dipendenti e avere problemi di salute. Qualsiasi persona che abbia il loro numero può scrivergli e scoprire informazioni importanti.

Sono questi i motivi per cui volersi procurare un app per controllare WhatsApp dei figli gratis. WhatsApp può diventare pericoloso per i bambini in quanto facilita il cyberbullismo. Secondo un rapporto di UNICEF, il 30% degli adolescenti in 30 paesi è stato vittima di cyberbullismo. Inoltre, i bambini possono essere esposti a contenuti inappropriati, come immagini o video violenti e pornografici, che possono avere un impatto negativo sul loro sviluppo psicologico. Uno studio di Common Sense Media ha rilevato che il 56% dei bambini di età compresa tra 8 e 12 anni possiede uno smartphone e molti di loro utilizzano WhatsApp senza la supervisione dei genitori . Per questo motivo, un app controllo WhatsApp bambini è fondamentale per proteggere i più piccoli da queste minacce online. Inoltre, l’uso eccessivo di WhatsApp può portare a dipendenza e problemi di salute, come disturbi del sonno e ansia.

Cosa puoi fare con un app per il controllo WhatsApp dei figli gratis?

Le app per il controllo WhatsApp dei figli gratis sono tante e offrono diverse possibilità: esaminano la celebre app di messaggistica e permettono di osservare la loro attività online senza che loro lo sappiano, consentendo così agli adulti di mantenere un rapporto di fiducia e far si che sia lasciato loro lo spazio per fare le proprie esperienze.

Queste app lavorano principalmente in background e forniscono un monitoraggio discreto: non mandano messaggi o notifiche al telefono del figlio quando è sotto osservazione, ma inviano notifiche personalizzate al telefono del genitore quando accade qualcosa.

E’ anche possibile impostare blocchi orari, per limitare il tempo in cui i bambini utilizzano WhatsApp. Queste applicazioni sono solitamente compatibili con qualsiasi dispositivo e diversi sistemi operativi.

Ecco cosa si può fare con un app per controllare i figli senza che loro lo sappiano gratis:

  • tenere sotto controllo messaggi WhatsApp figli, scoprendo con chi parlano e quando;
  • monitoraggio dettagliato delle chiamate;
  • tracciare gli spostamenti e visualizzare i luoghi visitati;
  • avere accesso a foto e video memorizzati, salvandoli se necessario;
  • monitorare la navigazione in rete: vedere che siti frequentano e le ricerche effettuate;
  • bloccare l’accesso a contenuti inappropriati o espliciti.

Quali sono le migliori app per controllare WhatsApp dei figli?

Esistono diverse app per il controllo WhatsApp dei bambini ma sono limitate dalla crittografia end-to-end utilizzata da WhatsApp. Se vuoi controllare WhatsApp dei figli utilizzando le migliori applicazioni puoi utilizzare software come Parentaler, mSpy o Eyezy.

Questi sistemi offrono un monitoraggio completo permettendo molte funzionalità: monitoraggio dei messaggi, accesso alle chiamate, tracciamento della posizione GPS.

Parentaler

controllare whatsapp dei figli con parentaler

Come genitore è fondamentale tutelare la sicurezza dei propri figli online, se vuoi avvalerti di una delle migliori app per il controllo WhatsApp dei bambini puoi fare affidamento a Parentaler. Questo è un software che fornisce una varietà di funzioni, eccone alcune.

  • Funzione di controllo dei messaggi WhatsApp dei figli: avrai accesso alle loro conversazioni, saprai con chi entrano in contatto e avrai una visione integrale dei messaggi che ricevono e inviano, completi di data e ora.
  • Monitoraggio delle chiamate e dei messaggi: visualizza le chiamate in entrata e in uscita, oltre alla loro durata e all’ora in cui vengono effettuate, potrai accedere all’elenco completo dei contatti nella rubrica.
  • Possibilità di impostare un blocco verso determinati contenuti o app che disapprovi, controllando la cronologia e l’attività online di tuo figlio.
  • Tracciamento della posizione GPS: puoi tenere traccia dei movimenti di tuo figlio, conoscendo la posizione in cui si trova e i luoghi visitati in passato. Avrai anche la possibilità di ricevere una notifica quando il bambino esce da una zona sicura.
  • Puoi guardare le foto e i video sul cellulare di tuo figlio e anche tenerli, se vuoi.
  • Disposizione di avvisi e notifiche personalizzate in tempo reale attraverso l’impostazione di alcune parole chiave inappropriate.
  • Parentaler è inoltre un app compatibile con tutti i dispositivi e i sistemi operativi, che si installa con semplicità e che offre un supporto multilingue 24 ore su 24.

mSpy

controllo whatsapp figli gratis com mspy

Un’altra tra le migliori, se non la migliore, app per controllare WhatsApp dei figli è mSpy. Questo software ha diverse funzioni, oltre a fare cose come leggere i messaggi su WhatsApp di un’altra persona è uno strumento indispensabile per monitorare il telefono di tuo figlio e tenerlo al sicuro senza essere scoperto. Ecco cosa offre mSpy:

  • Controllo messaggi WhatsApp figli: attraverso questa funzione avrai la possibilità di vigilare su tutte le attività e le conversazioni di tuo figlio sulla celebre app di messaggistica.
  • Supervisione delle app di messaggistica: attraverso il programma di mSpy avrai l’opportunità di tenere traccia delle conversazioni di tuo figlio su diverse piattaforme social come Facebook, Snapchat, Skype e tante altre.
  • Monitoraggio delle chiamate e dei messaggi: questa applicazione ti consente di accedere a un registro completo delle chiamate in entrata e in uscita, avendo un quadro completo dei contatti di tuo figlio.
  • Controllo sulle app installate: potrai scoprire quali applicazioni i tuoi figli hanno installato sul proprio dispositivo ed eventualmente bloccare quelle che non approvi.
  • Localizzazione delle posizioni GPS: potrai rivelare la posizione di tuo figlio in tempo reale rintracciando il suo percorso sulla mappa e, impostando delle zone sicure, riceverai degli avvisi quando uscirà da esse.
  • Funzione di registrazione dello schermo: ti permetterà di acquisire degli screenshot o vere e proprie registrazioni dell’attività online di tuo figlio.
  • Visualizzazione di foto e video: potrai avere accesso alle foto e ai video presenti sul telefono di tuo figlio, controllando così se ricevono o inviano contenuti inappropriati.
  • Una funzione che mSpy possiede è quella del Keylogger: la registrazione della digitazione dei tasti, attraverso questa opzione potrai vedere ogni tasto digitato sul dispositivo di tuo figlio.
  • mSpy offre un supporto clienti via chat e email 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Eyezy

eyzy app per controllare whatsapp figli

Eyezy è una delle app per il controllo di WhatsApp dei bambini più usata e avendo molte funzionalità è considerata tra le migliori. Qui sotto sono inserite alcune delle sue specifiche.

  • Controllo delle app di messaggistica: ti permette di visualizzare le conversazioni dei tuoi figli sulle maggiori app di messaggistica come WhatsApp, Facebook e Instagram, potrai visualizzare anche i messaggi che sono stati eliminati.
  • Monitoraggio delle chiamate e dei messaggi: ti permette di controllare tutte le chiamate effettuate e ricevute sul telefono di tuo figlio, includendo anche informazioni come data, ora e durata.
  • Tracciamento della posizione GPS: potrai visualizzare la posizione dei tuoi figli in tempo reale impostando persino delle zone di pericolo, e ricevendo dei messaggi di allerta quando entrano in esse.
  • Controllo del calendario: attraverso la visualizzazione del loro calendario potrai essere a conoscenza dei loro impegni e dei loro incontri.
  • Blocco di determinati siti o app: attraverso questa funzione potrai impostare un blocco su alcuni siti web o l’accesso a delle app che non vuoi che tuo figlio utilizzi.
  • Avvisi personalizzati: questa funzione ti permetterà di ricevere delle notifiche personalizzate ogni volta che tuo figlio cerca qualcosa di controverso o inappropriato.
  • Acquisizione della sequenza dei tasti digitati attraverso il Keylogger: ogni tasto toccato sul telefono dei tuoi figli verrà registrato, in modo che tu sappia se le conversazioni che hanno sono sicure.

Suggerimenti per come controllare WhatsApp ai figli gratis

Oltre alle migliori app per controllare WhatsApp ai figli esistono altri suggerimenti che potresti attuare per proteggerli dai pericoli che potrebbero trovare online, infatti nonostante WhatsApp non applichi un controllo parentale ferreo, ci sono alcune opzioni che possono tutelare i bambini. Eccone alcune:

  • Esiste la possibilità di impedire alle persone di sapere quando tuo figlio è online: chiunque abbia il suo contatto può infatti visualizzare lo stato, ma dall’app stessa si può disabilitare questa funzione, garantendo la privacy.
  • Nascondere la foto profilo e la biografia: la foto che tuo figlio imposta su WhatsApp e la biografia potrebbero contenere informazioni sensibili, scegli chi le visualizza.
  • Esiste una funzione per cui tuo figlio può limitare l’ingresso nei gruppi: chiunque possegga il suo numero può infatti aggiungerlo a gruppi in cui potrebbero appropriarsi di materiale sensibile.
  • Possibilità di segnalare gli utenti: questa funzione ti permette di impedire ai contatti segnalati di contattare tuo figlio.

Sicuramente questi suggerimenti possono aiutarti a garantire l’incolumità di tuo figlio durante l’utilizzo di WhatsApp ma esistono anche dei semplici accorgimenti che puoi impartirgli per capire se il rapporto di conoscenza che sta instaurando è sicuro: i predatori online spesso cercano di mantenere le relazioni che creano segrete, in modo che i genitori delle vittime non ne siano a conoscenza. Di solito, chi cerca di attirare i bambini cerca di guadagnarsi la loro fiducia con promesse o regali, e fanno un sacco di domande personali per cercare di scoprire cose sensibili.

Inoltre cercheranno anche di programmare degli incontri con i bambini con cui instaurano un legame, facendoli sentire in colpa o minacciandoli nel caso essi non si presentino. Pertanto è essenziale trovare modi come controllare WhatsApp dei figli gratis.

Conclusione

In conclusione, decidere di controllare WhatsApp dei figli può essere una scelta complessa da intraprendere poiché potrebbe voler dire che come genitore dubiti della capacità di agire di tuo figlio. D’altro canto, i piccoli non sempre riescono a cogliere le intenzioni delle persone che hanno di fronte, quindi è importante che i genitori stiano attenti e li proteggano. Attraverso le app per controllare WhatsApp ai figli potrai come genitore osservare la loro attività online senza che loro lo sappiano, non tradendo così la loro fiducia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top