Come localizzare un numero di telefono: cosa devi sapere [ 2024 ]

come localizzare un numero di telefono

Conoscete qualcuno che va in giro e vive una vita normale senza avere uno smartphone? Probabilmente no perché al giorno d’oggi non c’è strumento più importante in circolazione per la persona media e sono in pochissimi a non averlo. Sapere quindi come localizzare un cellulare dal numero gratis può essere di importanza capitale in un ottica di sicurezza.

Ci sono però diverse informazioni di cui tenere conto, a partire proprio dall’atto pratico: quali sono le app per localizzare un numero di cellulare migliori in circolazione? A chi sono dedicate? In quali contesti è possibile farlo senza incorrere in rischi? Questo articolo ti fornirà le risposte a queste e molte altre domande!

Localizzare un numero di cellulare: si può fare?

Partiamo fin da subito con un’analisi di carattere pratico: ma è davvero possibile localizzare un cellulare dal numero di telefono? La domanda è legittima perché avere come unico dato il numero di telefono può essere limitante ma all’atto pratico esistono degli strumenti che permettono all’utente di sfruttare al massimo questa informazione.

Esistono sia delle pratiche che si possono portare avanti senza sganciare un euro che delle pratiche (molto più efficaci) che invece si possono impiegare per conoscere la posizione di uno smartphone e tanto altro; ecco un riassunto delle tecniche più utilizzate: 

  • Usare astutamente gli strumenti che non sono specificamente pensati per il monitoraggio.
  • Impostare sistemi che permettono di tenere sotto controllo lo smartphone in modo costante.
  • Sfruttare strumenti che permettono di monitorare lo smartphone solo quando necessario.

Come localizzare un cellulare dal numero di telefono: 5 app

Tra i tanti strumenti presenti in commercio quelli per il monitoraggio sono senza dubbio tra i più interessanti perché permettono di fare molto oltre a quei servizi che promettono di sapere come localizzare un cellulare dal numero di telefono. In questa tabella riassuntiva troverai tutte le informazioni più importanti su ogni servizio.

Nome applicazioneÈ indicata perPrezziVoto
ScanneroChi ha bisogno di sapere la posizione una singola voltaUtilizzo singolo: 0.89 $ Mensile: 49.99 $5/5
mSpyGrande velocità di geolocalizzazioneMensile: 41.99 € Trimestrale: 23.56 € al mese Annuale: 9.92 € al mese5/5
EyezyFunzionalità avanzate per il geofencingMensile: 33.59 € Trimestrale: 19.19 € al mese Annuale: 7.99 € al mese5/5
MoniterroInterfaccia alla portata di tuttiMensile: 40.79 € Trimestrale: 23.30 € al mese Annuale: 9.71 € al mese 4.5/5
HaqerraOttima combinazione di caratteristicheMensile: 35.99 € Trimestrale: 20.20 € al mese Annuale: 8.50 € al mese4.5/5
DetecticoLocalizzazione web-based senza installazioneProva di 1 giorno: €1.10 Mensile: €61.504.5/5

Scannero

scannero.io

Nome molto interessante all’interno nel mondo del monitoraggio, Scannero permette di sapere rapidamente la posizione dello smartphone che si desidera con un semplice SMS. Localizzare un numero di cellulare non è mai stato così facile: basta aprire la dashboard del programma, inserire il numero di cellulare da localizzare e attendere!

Sapere come localizzare un cellulare tramite numero di telefono con Scannero è molto semplice grazie alla sua interfaccia estremamente semplice. La possibilità di personalizzare gli SMS inviati per ottenere la posizione, inoltre, semplifica l’ottenimento della stessa; con un po’ di fantasia si possono fare veri e propri miracoli!

mSpy

localizzare cellulare gratis senza consenso con mspy

Se invece ci fermiamo a parlare delle applicazioni più generiche per il monitoraggio impossibile non prendere in esame mSpy. Questa applicazione è in grado di scoprire la posizione di uno smartphone dopo essere stata installata, permettendo di scoprire in maniera costante i movimenti usando il modulo GPS integrato nel telefono.

Esistono tre diversi abbonamenti possibili, con prezzi che scendono tanto più aumentano i mesi. Tra le funzionalità offerte, una delle più richieste è la possibilità di come intercettare sms di un altro cellulare, che permette di monitorare discretamente le comunicazioni altrui. Il prezzo è poi ampiamente giustificato dal grande numero di strumenti messi a disposizione dell’utente: monitoraggio dei social network, degli SMS, delle chiamate, delle applicazioni installate e tanto altro ancora.

Eyezy

Rintracciare la posizione eyezy

Altro nome di rilievo nell’universo delle applicazioni per il monitoraggio è quello di Eyezy, che con una semplice installazione è in grado di tenere d’occhio il modulo GPS dello smartphone di riferimento permettendo una localizzazione continua della posizione dello stesso con una notevole precisione e avanzate funzione per il posizionamento di recinti virtuali.

Oltre al geofencing, Eyezy offre molto di più: dal keylogger integrato per scoprire le credenziali di accesso o i messaggi eliminati, all’opzione di disinstallare da remoto le applicazioni indesiderate sul tuo smartphone. Queste funzionalità rendono Eyezy ideale per coloro che danno priorità alla sicurezza degli altri.

Moniterro

moniterro localizzazione

Moniterro si distingue come un’applicazione completa di monitoraggio, capace di eseguire numerose funzioni tipiche di questi strumenti. Tra le sue capacità spicca sicuramente la geolocalizzazione degli smartphone, rendendola una scelta ideale per chi cerca soluzioni su come localizzare una persona dal numero di cellulare gratis. Inoltre, Moniterro riesce a raccogliere molteplici informazioni in modo molto discreto e silenzioso.

Un’ esempio? Moniterro è in grado di immagazzinare tutti i messaggi raccolti durante il corso dei giorni all’interno di un comodo database da esplorare con calma; qui sarà possibile trovare anche le chiamate effettuate e ricevute dal numero, i file multimediali ricevuti e altro ancora. Tutto questo per un basso prezzo e per una procedura d’installazione semplice da portare a termine!

Haqerra

haqerra localizzazione

Altro giro, altra applicazione per il monitoraggio. Dotata di tante caratteristiche diverse molto utili in termini di puro monitoraggio, Haqerra è una sorpresa continua per l’utente medio che si trova a poter scoprire con facilità immagine la posizione geografica dello smartphone che vuole monitorare senza impazzire dietro interfacce scomode o altre brutture.

Per un prezzo molto contenuto, Haqerra è installabile su Android e iOS offrendo immani possibilità a chi decide di utilizzarla. Grazie alle sue funzioni versatili, Haqerra permette di tenere al sicuro grandi e piccini comodamente da un proprio dispositivo senza mai farsi scoprire grazie al funzionamento completamente stealth dell’applicazione.

Detectico

detectico

Detectico è uno strumento unico per il tracciamento della posizione che funziona direttamente attraverso qualsiasi browser internet senza necessità di configurazione preliminare. Per utilizzare Detectico è sufficiente disporre di un account attivo e inserire il numero di telefono del bersaglio. Tra i vantaggi, Detectico è compatibile con una vasta gamma di dispositivi, dai moderni smartphone Android fino ai telefoni a pulsante, e permette di tracciare un numero illimitato di telefoni da un unico account. Tuttavia, l’applicazione si limita a offrire solamente tre strumenti: localizzatore di posizione, ricerca inversa del numero e controllo di perdite di dati.

Localizzare un cellulare dal numero gratis: come fare

Se non si ha budget da investire in un’applicazione per il monitoraggio a tutto tondo, la cosa migliore da fare è studiare come localizzare un numero di telefono gratis. Esistono diversi modi per farlo, alcuni sono più semplici mentre altri sono più arzigogolati ma quasi tutti prevedono la reiterazione delle stesse pratiche.

Queste non sono altro che utilizzi attenti e intelligenti di funzioni normalmente presenti all’interno di tutti gli smartphone: dagli strumenti per il recupero del telefono alle applicazioni per le mappe. Un esempio interessante è la possibilità di trovare posizione cellulare tramite numero gratis, che può essere utile in molteplici scenari. Proseguendo con altre idee altrettanto interessanti, di trucchetto in trucchetto, andiamo a scoprire le migliori cose da fare.

Utilizzare Google Maps per localizzare un cellulare

La nota applicazione Google Maps ha uno strumento per la condivisione della posizione molto semplice da utilizzare che può essere sfruttata per scoprire la posizione geografica di un telefono. Per utilizzarla è necessario aprire Google Maps e attivare la funzione di condivisione, inviando a un numero a cui si ha accesso il link dedicato.

È chiaro che questa metodologia risulta poco efficace se la persona monitorata non approva le nostre azioni. In primis la pratica del monitoraggio viene evidenziata tra le notifiche e, in secondo luogo, poiché è costante rischia di scaricare molto rapidamente la batteria dello smartphone.

Usare Trova il mio dispositivo su Android

Tutti i dispositivi con sistema operativo Android possono essere rintracciati da remoto utilizzando l’apposito strumento trova il mio dispositivo. Questo fa parte degli strumenti interni di Google e permette di fare tante cose diverse: dalla geolocalizzazione al far suonare forzatamente dei suoni sullo smartphone, in caso di smarrimento nelle vicinanze.

Per la localizzazione da remoto questo strumento però non è potente come sembra perché implica la conoscenza delle credenziali d’accesso all’account Google associato allo smartphone, qualcosa che non è così facile da ottenere. A questo bisogna poi ottenere un’altro elemento: quando si attiva la funzione sullo smartphone compare una notifica ben preciso che può destare più di un sospetto.

Usare Smart Things Find per i Samsung

I dispositivi Samsung hanno anche un loro sistema proprietario per la localizzazione tramite GPS chiamato Smart Things Find. Per poter impiegare questo strumento è necessario che lo smartphone sia associato a un account Samsung e che si conoscano le credenziali di accesso a questo.

Esattamente come abbiamo visto fare per “trova il mio dispositivo” anche in questo caso i requisiti da soddisfare non sono semplicissimi da soddisfare. Le credenziali per gli account personali non sono facili da ottenere e non si può ottenere un monitoraggio costante a causa della notifica che il proprietario del telefono riceve.

Chiedere aiuto al provider della SIM

Alcuni provider di servizi telefonici offrono un servizio gratuito/a pagamento per la geolocalizzazione dello smartphone a partire dal numero di telefono. Per poter scoprire qualche informazione così, però, è necessario avere accesso a diversi dati personali del proprietario del telefono; questi andranno comunicati al provider stesso durante la procedura di attivazione del servizio.

Sfruttare Trova il mio iPhone su iOS

Anche Apple ha il suo strumento integrato per il ritrovamento dello smartphone, anche se valgono le sopracitate indicazioni. Per poter sfruttare questo strumento è necessario conoscere le credenziali di accesso all’account Apple e bisogna fare attenzione perché il proprietario del telefono saprà che qualcuno sta cercando di localizzare il telefono attraverso una notifica.

È davvero possibile tracciare uno smartphone avendo l’IMEI?

Si, o meglio, è possibile soltanto se si lavora nelle forze dell’ordine. Il codice IMEI è un numero che serve a identificare in maniera univoca uno smartphone ma può essere processato soltanto da strumenti in forza a polizia postale, carabinieri e così via, quantomeno in Italia. Diffidate da chi vi spaccia questo metodo come funzionante!

Conclusioni

Sapere come localizzare un cellulare dal numero di telefono può essere molto utile per tenere traccia dei movimenti di una persona a cui si vuole bene. Per riuscire in tale scopo è necessario conoscere gli strumenti più adatti per lo scopo e capire che a volte, anche senza budget è possibile fare qualcosa; questo articolo riassume tutti i metodi più interessanti al momento presenti!

Author

  • Rufino Baresi

    Ciao! Sono Rufino Baresi, il tuo esperto di tecnologia e sicurezza su laretedelmare.it. Se sei curioso di sapere come tracciare un cellulare tramite numero, clonare il tuo dispositivo o recuperare quelle preziose chat di WhatsApp, sei nel posto giusto. Mi immergo nei dettagli della tecnologia per offrirti consigli chiari e pratici. Il mio obiettivo è rendere il complesso mondo della sicurezza digitale un po' più accessibile a tutti. Che tu stia cercando di proteggere i tuoi dati o semplicemente voglia capire le ultime tendenze tecnologiche, sono qui per aiutarti. Unisciti a me su laretedelmare.it e navighiamo insieme nel mondo della tecnologia!

    Visualizza tutti gli articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top