IL MARE è
una grande
risorsa

culturale.

LA RETE DEL MARE È IL NETWORK DEDICATO A CHI ESPONE,
STUDIA, CONSERVA, VALORIZZA E TRAMANDA
STORIE DI MARE IN CAMPANIA

L’idea di creare una rete che racchiuda tra le sue maglie i tesori più affascinanti, i racconti del mare, la tradizione di un popolo che vive bagnando la sua storia nel Mar Mediterraneo, è nata nel 2009 come progetto di promozione e valorizzazione del patrimonio culturale marino e marittimo campano.
Cresciuta con il sostegno della Regione Campania, l’iniziativa si è sviluppata in linea con gli obiettivi delineati dalla Riforma Franceschini del 2014 in tema di “Costituzione del Sistema Museale Nazionale e Regionale”.
Questo sito ne presenta il percorso di realizzazione partecipato e le azioni che sono dietro al suo sviluppo, al quale hanno offerto il proprio sostegno alcune tra le più importanti e prestigiose istituzioni regionali del campo.

Obiettivi


Rafforzare l’identità culturale marittima e marina della regione.

Mettere in relazione musei, biblioteche, centri di ricerca e altri luoghi di cultura

Promuovere e valorizzare l’immenso patrimonio di conoscenze diffuse lungo la linea di costa campana.

\

Destinatari


Musei navali e Istituti nautici

Biblioteche con fondi bibliografici navali

Acquari e collezioni marine

Aree marine protette e Parchi sommersi

Altri enti, istituti e luoghi di cultura interessati a mettersi in rete

\

Azioni


Convegni e incontri tematici

Focus Group

Indagini conoscitive

Mostre e pubblicazioni

Azioni di promozione e valorizzazione

2° Giornata di studio
PER LO sviluppo della rete
del mare in Campania

Napoli, 29 novembre 2017

Sala Convegni del Centro Studi Tradizioni Nautiche (CSTN)
Lega Navale Italiana – Sezione di Napoli
Via Acton – Giardini del Molosiglio, 3

I luoghi